Consolato ANGOLA
Via Druso, 29
00165 – ROMA

 

Legalizzazione documenti presso il Consolato dell’Angola.

I documenti devono essere anticipatamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la Ditta risiede.

Devono essere tradotti in lingua portoghese da un traduttore giurato, in seguito vidimati dal tribunale e poi dalla Procura.

Occorre allegare la fotocopia di ogni documento da legalizzare.

 

Diritto Consolare: euro 26.00 (a timbro)

Tempo di rilascio: 15 giorni

VISTO PER AFFARI

– Passaporto in originale valido 6 mesi (+ fotocopia della 1° e 2° pagina del passaporto)
– Lettera d’invito (una copia inviata per fax: 06 772695241 al consolato e la copia originale in mano)
– Dichiarazione dell’azienda/ditta/impresa/società dove lavora in Italia; se non lavora specificare se disoccupato, pensionato o studente
– Certificato di inscrizione alla camera di commercio della ditta dove lavora
– 2 foto tessera (su sfondo bianco)
– Stampa voli andata e ritorno
– Certificato Internazionale di vaccinazioni (obbligatoria il vaccino contro la febbre gialla)
– 2 moduli

Diritto consolare: euro 100.00 (+ bonifico)

Tempo di rilascio: 10 giorni circa (a discrezione del console)

 

 

PER OTTENERE IL VISTO IL CLIENTE DEVE RECARSI PERSONALMENTE IN CONSOLATO, LA NOSTRA AGENZIA PUO’ OCCUPARSI DEL RITIRO DEL PASSAPORTO.

 

VISTO PER LAVORO

– Lettera della ditta in Angola che sollecita il visto di lavoro diretta al Consolato dell’Ambasciata di Angola a Roma
– 2 moduli correttamente compilati
– Passaporto in originale valido almeno 1 anno (+ fotocopia della 1° e 2° pagina del passaporto)
– 3 foto tessera (sfondo bianco)
– Contratto di lavoro o di promessa di lavoro (in lingua Portoghese)
– Certificato di registro penale (traduzione giurata in portoghese)
– Diploma di studi (traduzione giurata in portoghese)
– Attestato medico originale (traduzione giurata in portoghese)
– Dichiarazione dell’interessato dove si impegna a rispettare le leggi vigenti in angola
– Curriculum professionale in lingua portoghese
– Documento comprovante la legalità dell’istituzione contrattante (fotocopia della licenza dell’impresa ossia Alvará Comercial, dell’imposta aggiornata e della pubblicazione nella gazzetta ufficiale ossia Diario da Repubblica
– Parere del Ministero o Istituzione Angolana responsabile nell’area di attività della ditta

Diritto consolare: euro 350.00 (+ bonifico)
Tempo di rilascio: 20 giorni circa (ed oltre)

 

PER OTTENERE IL VISTO IL CLIENTE DEVE RECARSI PERSONALMENTE IN CONSOLATO, LA NOSTRA AGENZIA PUO’ OCCUPARSI DEL RITIRO DEL PASSAPORTO.

VISTO PER TURISMO

– Conferma alberghiera (provieniente dall’albergo in Angola o da un’agenzia turistica in angola) inviata anche per fax direttamente al consolato
al n. 06/772695241
– Stampa voli
– Dichiarazione della Banca dell’esistenza di un conto corrente attivo ed aperto
– Estratto conto bancario
– Vaccinazione febbre gialla
– Passaporto in originale valido 6 mesi (+ fotocopia della 1° e 2° pagina)
– 2 moduli
– 2 foto (su sfondo bianco)
– Diritto consolare: € 100,00 (permanenza 1 mese) (+ bonifico bancario)

Tempo di rilascio: 20 giorni circa (ed oltre)

 

PER OTTENERE IL VISTO IL CLIENTE DEVE RECARSI PERSONALMENTE IN CONSOLATO, LA NOSTRA AGENZIA PUO’ OCCUPARSI DEL RITIRO DEL PASSAPORTO.