Milano

 

Per tutti i residenti del Nord Italia fino all’Emilia Romagna compresa è competente il Consolato di Milano, per tutti gli altri è competente la sola Ambasciata di Roma.

 

Con decorrenza Lunedì 19 Dicembre 2011 èobbligatorio compilare il nuovo formulario on-line dal seguente link:

http://www.indianvisaonline.gov.in/visa/

Vi preghiamo di prestare la massima attenzione ai seguenti punti:

– Accertarsi di scegliere nella casella “Indian Mission” la voce ITALY – MILAN.

– Nel punto “Visible identification marks” indicare: NONE

– Compilare il modulo in tutte le sue parti anche nei punti indicati come non obbligatori PHONE NUMBER, MOBILE NUMBER, E-MAIL ADDRESS, E-MAIL COMPANY IN INDIA, EXPECTED PORT OF EXIT FROM INDIA, DESIGNATION/RANK ecc.

– INDICARE LA PROFESSIONE LAVORATIVA IN INGLESE

– Nel campo “Previous Visa/Currently valid visa details” compilare tutti i campi richiesti nel caso siate stati già in India.

– Nel campo “Reference in India” per richieste di visto AFFARI vanno indicati nuovamente i riferimenti del cliente Indiano, per TURISMO indicare il nominativo dell’HOTEL in India. Nel campo “Reference in Italy” indicare nominativo di un parente o persona di riferimento
– 2 Foto formato 5×5 in originale su sfondo bianco

– Effettuare l’UPLOAD della foto nel formato richiesto: dimensione massima 300 Kb, formato Jpg, misura standard 5 x 5 sfondo bianco, viso centrato senza occhiali.

 

– La firma in originale va apposta nello spazio sotto la foto formato tessera e sulla seconda pagina del modulo.

 

IMPORTANTE:

PER TUTTI I PASSAPORTI RILASCIATI DALLA QUESTURA DA MENO DI 2 ANNI RISPETTO ALLA DATA DI RICHIESTA VISTO, OCCORRE UNA DICHIARAZIONE, IN INGLESE, IN CUI SI SPECIFICA SE QUESTO E’ IL PRIMO O SECONDO PASSAPORTO E SE SONO STATI PRECEDENTEMENTE IN INDIA (con firma) PER VISTI DI VOLONTARIATO IL CLIENTE DEVE RECARSI DI PERSONA IN CONSOLATO.

Per tutti gli STRANIERI per qualsiasi tipo di visto deve essere allegata COPIA CARTA D’IDENTITA’ o COPIA PERMESSO DI SOGGIORNO o COPIA DEL CERTIFICATO DI RESIDENZA.

Per gli italiani, NATI ALL’ESTERO, ma con genitori italiani, occorre una dichiarazione, in inglese, in cui si specifica che non hanno mai avuto altre nazionalità oltre a quella italiana, invece con genitori stranieri, occorre compilare sia il modulo India che il modulo per Stranieri.

PER I MINORENNI occorre anche:

  1. a) estratto di nascita
    b) certificato di stato di famiglia
    c) certificato di matrimonio
    d) modulo del figlio/a firmato (oltre che dal figlio/a) anche da tutti e due i genitori (sia al 1° foglio sotto la foto tessera che al 2° foglio)
    e) dichiarazione, in inglese, su carta bianca che i genitori si assumono tutte le responsabilità di viaggio e di soggiorno per il figlio/a per tutto il periodo di vacanza in India. firma di tutti e due i genitori.

 

CONSOLATO INDIA

VIA LARGA, 16

20122 – MILANO

 

VISTO DI LAVORO (EMPLOYMENT VISA)

1) I richiedenti devono essere professionisti qualificati ed esperti ( tecnici specializzati, manager o senior executive) scelti dall’azienda / ente in India appositamente per le loro abilità.
Tale scelta deve essere provata dall’azienda / ente indiano con documenti a supporto e con un contratto lavorativo di alto livello che lega l’azienda / ente stesso con il richiedente.

2) Il visto di lavoro non sarà rilasciato per quelle persone che coprono mansioni di routinarie o ordine per le quali esiste già manodopera in India.

3) Lavoratori che vanno in India come consulenti a contratto (con accordo scritto) per i quali è prevista una remunerazione da parte dell’azienda / ente indiano “una tatum” (non mensile, o annuale).

4) Artisti non indiani ingaggiati da un hotel / ente per performance regoalri per la durata del contratto di lavoro stipulato con l’hotel / ente stesso.

5) Lavoratori non indiani che si recano in India come allenatori

6) Atleti / sportivi non indiani che sono sotto contratto per un periodo specifico con un club / organizzazione indiana.

7) Lavoratori autonomi non indiani chesi devono recare in India per svolgere mansioni di tipo ingegneristico, medico, contabile o legale o qualsiasi altro servizio altamente specializzato in cui questi lavoratori eccellono come consulenti indipendenti.

8) Il visto di Lavoro deve essere rilasciato nel Paese di origine del richiedente oppure ne Paese in cui il richiedente è domiciliato. In questo caso è necessario provare tale status presentando un certificato di residenza / permesso di soggiorno superiore ai 2 anni.

Come da istruzioni delle Autorità indiane, le seguenti tipologie di richiedenti devono applicare per un Visto Affari (Business Visa) e non per un visto di Lavoro in quanto non vengono emunerate in alcun modo dalle aziende / enti indiani.
– Cittadini non indiani che si devono recare in India per visite ai clienti o per visite alle aziende per riparare gli impianti o i macchinari venduti come indicato su un contratto di garanzia o di manutenzione legato agli impianti o macchianari stessi.
– Ingegneri o tecnici non indiani che si devono recare in India per installare macchinari o strumenti come da contratto di fornitura per tali macchinari o strumenti.
– Esperti non indiani che si devono recare in India per impartire training al personale dell’azienda indiana.
– Personale non indiano incaricato a fornire supporto (tecnico, di know-how, training) per il quale l’azienda indiana paga fee o royalty all’azienda italiana.
DOCUMENTI:

– Lettera della ditta indiana in inglese (ORIGINALE ed individuale) specificando il motivo della visita, di cosa si occupa la ditta italiana, il lavoro che svolgerà il cliente nella ditta indiana, il numero di dipendenti italiani e stranieri, il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita), timbro, firma leggibile e carica occupata (da chi firma) (aggiungere la seguente dicitura: We Take responsability for the activies and conduct of Mr/Mrs…….national of………during his/her stay in India. If anything adverse comes to notice during this period. We undertake to repatriate him/her on our cost. Date and signature of competent autority)
Specificare il tempo di permanenza per 30 GIORNI dal…..al…… specificando di volere un visto per 6 mesi dal…..al…. oppure per 1 anno dal….a…..con entrate multiple (MASSIMO 30 GIORNI DI PERMANENZA OGNI ENTRATA) SPECIFICARE CHE LE ENTRATE SUCCESSIVE NON SUPERERANNO I 30 GIORNI DI PERMANENZA.

Inoltre speficare il fatturato medio annuo della ditta indiana
– Lettera della ditta italiana in inglese (ORIGINALE ed individuale) di richiesta visto per la persona che parte, specificando il motivo della visita ed il settore lavorativo, il numero di dipendenti italiani e stranieri, specificare che le competenze tecniche, vitto ed alloggio del cliente sono a carico della società italiana, inoltre che lo stipendio del cliente è a carico della ditta italiana, ditta da contattare in India ed il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita) IN INGLESE con timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)

specificare il tempo di permanenza per 30 GIORNI dal…..al…… specificando di volere un visto per 6 mesi dal…..al…. oppure per 1 anno dal….a…..con entrate multiple (MASSIMO 30 GIORNI DI PERMANENZA OGNI ENTRATA) SPECIFICARE CHE LE ENTRATE SUCCESSIVE NON SUPERERANNO I 30 GIORNI DI PERMANENZA.

Inoltre speficare il fatturato medio annuo della ditta italiana
– Fattura vendita del macchinario
– 1 modulo (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”
– Passaporto in originale FIRMATO valido 6 mesi (3 pagine libere anche non consecutive)
– 2 foto in originale ed uguali formato 5×5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– Diritto consolare: € 145,00 (fino a 6 mesi) (tempo di rilascio circa 15 giorni)
– Diritto consolare : € 192,00 (da 6 mesi a 1 anno) (tempo di rilascio circa 15 giorni)
– Diritto consolare: € 286,00 (oltre 1 anno, fino a 5 anni) (tempo di rilascio circa 15 giorni)

Visti per Affari

– Lettera della ditta indiana in inglese, intestata a: Consulate of India Milan (ORIGINALE ed individuale, OPPURE LETTERA INDIANA MANDATA PER FAX O E-MAIL CON TIMBRO DELLA DITTA ITALIANA SCRIVENDO IN INGLESE “QUESTA E’ UNA COPIA CONFORME, L’ORIGINALE LO ABBIAMO VISIONATO NOI”) specificando il motivo della visita in India, di cosa si occupa la ditta indiana, di cosa si occuperà, il cliente, nella ditta indiana, il tempo di permanenza per 30 giorni dal…….al…… specificando di volere un visto per 6 mesi dal….al…..oppure per 1 anno dal…..al…..con entrate Multiple, con timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)

– Lettera della ditta italiana in inglese, intestata a Consulate of India Milan (ORIGINALE ed individuale) di richiesta visto per la persona che parte, specificando, di cosa si occupa la ditta italiana, di cosa si occupa il cliente nella ditta italiana, il motivo della visita in India, di cosa si occuperà il cliente nella ditta indiana, la ditta da contattare ed il tempo di permanenza prrmanenza per 30 GIORNI dal…..al…… specificando di volere un visto per 6 mesi dal…..al…. oppure per 1 anno dal….a…..con entrate multiple, con timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)

– 1 modulo ONLINE (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”

VISTO PER AFFARI SCRIVERE “MULTIPLE” in “N. of Entries”e “1 YEAR” in “Period of Visa”

– Passaporto in originale FIRMATO valido 6 mesi (3 pagine libere anche non consecutive)
– 2 foto in originale ed uguali formato 5×5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– Diritto consolare: € 162,00 (permanenza fino ad 1 anno) tempo di rilascio circa 15 giorni
– Diritto consolare: € 256,00 (oltre 1 anno, fino a 5 anni) tempo di rilascio circa 10/15 giorni

 

VISTO PER CROCIERA:

– 1 modulo online (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”

– Passaporto in originale FIRMATO valido 6 mesi (almeno 3 pagine libere)
Nel modulo India MILANO a Type of Visa Required scrivere ENTRY VISA, n. di entrate “MULTIPLE”

– 2 foto in originale ed uguali FORMATO 5X5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– Dichiarazione in INGLESE di acqusito del pacchetto crociera con l’itinerario delle città che visiteranno in India

– Fotocopia del biglietto della nave (con nominativo)

– Diritto consolare: € 115,00
– Tempo di rilascio: 12/15 giorni circa

 

VISTO DI TRANSITO:

– Passaporto con validità almeno 6 mesi (3 pagine libere anche non consecuive), FIRMATO

– 2 foto tessera originali ed uguali FORMATO 5X5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– 1 modulo ONLINE (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”

– Stampa voli

N.B.: IL VISTO DI TRANSITO VIENE RILASCIATO SOLO PER 15 GIORNI (ed ha validità di 15 giorni da quando il console firma)

– diritto consolare:  euro 71,00

 

VISTO PER TURISMO:

– 1 modulo online (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”

VISTO PER TURISMO SCRIVERE “MULTIPLE” in “N. of Entries”e “6 MONTHS” in “Period of Visa”

– Passaporto in originale FIRMATO valido 6 mesi (con almeno 3 pagine libere anche non consecutive)

– fotocopia del passaporto

– fotocopia della carta d’identità

– 2 foto in originale ed uguali formato 5×5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– stampa dei voli

– conferma alberghiera

– estratto conto

– Diritto consolare: € 71,00 (tempo di rilascio circa 10/15 giorni)

 

Per tutti i residenti dalla Toscana in giu è competente la sola Ambasciata di Roma.

Con decorrenza Lunedì 19 Dicembre 2011 èobbligatoriocompilare il nuovo formulario on-line dal seguente link:

http://www.indianvisaonline.gov.in/visa/

Vi preghiamo di prestare la massima attenzione ai seguenti punti:

– Accertarsi di scegliere nella casella “Indian Mission” la voce ITALY – ROME.

– Nel punto Citizenship/National ID No: indicare N.A.

 Nel punto “Visible identification marks” indicare: NONE

 Compilare il modulo in tutte le sue parti anche nei punti indicati come non obbligatori PHONE NUMBER, MOBILE NUMBER, E-MAIL ADDRESS, E-MAIL COMPANY IN INDIA, EXPECTED PORT OF EXIT FROM INDIA, DESIGNATION/RANK ecc.

– Nel punto ” Period of Visa “ indicare: 6 MESI 

– Nel punto “N. of Entries” indicare: MULTIPLE

– INDICARE LA PROFESSIONE LAVORATIVA IN INGLESE

– Nel campo “Previous Visa/Currently valid visa details” compilare tutti i campi richiesti nel caso siate stati già in India.

– Nel campo “Reference in India” per richieste di visto AFFARI vanno indicati nuovamente i riferimenti del cliente Indiano, per TURISMO indicare il nominativo dell’HOTEL in India. Nel campo “Reference in Italy” indicare nominativo di un parente o persona di riferimento.

– Effettuare l’UPLOAD della foto nel formato richiesto: dimensione massima 300 Kb, formato Jpg, misura standard 5 x 5 sfondo bianco, viso centrato senza occhiali.

– La firma in originale va apposta nello spazio sotto la foto formato tessera e sulla secondapagina del modulo.

 

IMPORTANTE:

PER TUTTI I PASSAPORTI RILASCIATI DALLA QUESTURA DA MENO DI 2 ANNI RISPETTO ALLA DATA DI RICHIESTA VISTO, OCCORRE UNA DICHIARAZIONE, IN INGLESE, IN CUI SI SPECIFICA SE QUESTO E’ IL PRIMO O SECONDO PASSAPORTO E SE SONO STATI PRECEDENTEMENTE IN INDIA (con firma) PER VISTI DI VOLONTARIATO IL CLIENTE DEVE RECARSI DI PERSONA IN CONSOLATO.

 

Per tutti gli STRANIERI per qualsiasi tipo di visto deve essere allegata COPIA CARTA D’IDENTITA’ o COPIA PERMESSO DI SOGGIORNO o COPIA DEL CERTIFICATO DI RESIDENZA .

Per gli italiani, NATI ALL’ESTERO, ma con genitori genitori italiani, occorre una dichiarazione, in inglese, in cui si specifica che non hanno mai avuto altre nazionalità oltre a quella italiana, invece con genitori stranieri, occorre compilare sia il modulo India che il modulo per Stranieri.

 

PER I MINORENNI occorre anche:

  1. a) estratto di nascita
    b) certificato di stato di famiglia
    c) certificato di matrimonio
    d) modulo del figlio/a firmato (oltre che dal figlio/a) anche da tutti e due i genitori (sia al 1° foglio sotto la foto tessera che al 2° foglio)
    e) dichiarazione, in inglese, su carta bianca che i genitori si assumono tutte le responsabilità di viaggio e di soggiorno per il figlio/a per tutto il periodo di vacanza in India. firma di tutti e due i genitori

 

CONSOLATO INDIA

VIA VENTI SETTEMBRE, 5

00187 – ROMA

VISTO PER AFFARI:

– Lettera della ditta indiana in inglese, intestata a Consulate of India Rome (ORIGINALE ed individuale, OPPURE LETTERA INDIANA MANDATA PER FAX O E-MAIL CON TIMBRO DELLA DITTA ITALIANA SCRIVENDO IN INGLESE “QUESTA E’ UNA COPIA CONFORME, L’ORIGINALE LO ABBIAMO VISIONATO NOI”) specificando, il motivo della visita in India, di cosa si occupa la ditta indiana, di cosa si occuperà, il cliente, nella ditta indiana, il tempo di permanenza per 30 GIORNI dal…..al…… specificando di volere un visto per 6 mesi dal…..al…. oppure per 1 anno dal….a…..con entrate multiple (MASSIMO 30 GIORNI DI PERMANENZA OGNI ENTRATA) SPECIFICARE CHE LE ENTRATE SUCCESSIVE NON SUPERERANNO I 30 GIORNI DI PERMANENZA. Se invece le successive entrate in India saranno superiori a 30 giorni, indicare la motivazione (IL RILASCIO DI PERMANENZA SUPERIORE A 30 GIORNI E’ A DISCREZIONE DEL CONSOLE), timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)
INOLTRE SPECIFICARE, NELLA LETTERA, IL FATTURATO MEDIO ANNUO DELLA DITTA INDIANA

– Lettera della ditta italiana in inglese, intestata a Consulate of India Rome (ORIGINALE ed individuale) di richiesta visto per la persona che parte, specificando, di cosa si occupa la ditta italiana, di cosa si occupa il cliente nella ditta italiana, il motivo della visita in India, di cosa si occuperà, il cliente, nella ditta indiana (settore lavorativo), la ditta da contattare, il tempo di permanenza per 30 GIORNI dal…..al…… specificando di volere un visto per 6 mesi dal…..al…. oppure per 1 anno dal….a…..con entrate multiple (MASSIMO 30 GIORNI DI PERMANENZA OGNI ENTRATA) SPECIFICARE CHE LE ENTRATE SUCCESSIVE NON SUPERERANNO I 30 GIORNI DI PERMANENZA. Se invece le successive entrate in India saranno superiori a 30 giorni, indicare la motivazione (IL RILASCIO DEL VISTO CON ENTRATE MULTIPLE SUPERIORE A 30 GIORNI E’ A DISCREZIONE DEL CONSOLE) con timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)
INOLTRE SPECIFICARE, NELLA LETTERA, IL FATTURATO MEDIO ANNUO DELLA DITTA ITALIANA

– Fotocopia del “Certificate of Incorporation” della ditta indiana (ossia Iscrizione alla Camera di Commercio della ditta indiana)

– Certificato della Camera di Commercio della ditta Italiana con le prime 2 pagine tradotte in lingua Inglese. La traduzione dovrà essere fatta obbligatoriamente dal traduttore accreditato con il Consolato indiano .

– 1 modulo (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”
VISTO PER AFFARI SCRIVERE “MULTIPLE” in “N. of Entries”e “1 YEAR” in “Period of Visa”

– 2 foto in originale ed uguali FORMATO 5X5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– Passaporto FIRMATO in originale valido 6 mesi (2 pagine libere adiacenti)

– Fotocopia del passaporto

– Fotocopia della carta d’identità

– Dichiarazione in inglese per passaporto

– Dichiarazione in inglese con itinerario del viaggio

Diritto consolare: € 144,00
Tempo di rilascio: 6/7 giorni circa

(Validità del visto a discrezione del console)

(PER LE ISOLE ANDAMANE E SIKKIN specificarlo sul modulo)

 

 

VISTO PER CROCIERA:

– 1 modulo (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”
Nel modulo India ROMA a Type of Visa Required scrivere TOURIST VISA

– 2 foto in originale ed uguali FORMATO 5X5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO

– Passaporto FIRMATO in originale valido 6 mesi (2 pagine libere adiacenti)

– Fotocopia del passaporto

– Dichiarazione in inglese per passaporto

– Dichiarazione in INGLESE di acquisto del pacchetto crociera con l’itinerario delle città che visiteranno in India

– Fotocopia del biglietto della nave (con nominativo)

– Dichiarazione in inglese con itinerario del viaggio

Diritto consolare: € 53,00 (consolato India Roma)
Tempo di rilascio: 6 giorni circa

(Validità del visto a discrezione del console)

 

VISTO DI LAVORO (EMPLOYMENT VISA)

– Lettera della ditta indiana (ORIGINALE ed individuale) specificando il motivo della visita, di cosa si occupa la ditta italiana, il lavoro che svolgerà il cliente nella ditta indiana, il numero di dipendenti italiani e stranieri, il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita), timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)

Specificare il fatturato medio annuo della ditta.

– aggiungere la seguente dichiarazione di responsabilità :

We Take full responsability for the activities and conduct of Mr/Mrs…….national of………during his/her stay in India. If anything adverse come to notice during this period. We undertake to repatriate him/her on our cost.

We also take all responsibilities on account of financial obligations and Income tax liabilities of the applicant as provided under the Income Act of India, 1961.

Date and signature of competent autority)

– Lettera della ditta Italiana in inglese (ORIGINALE ed individuale) di richiesta visto per la persona che parte, specificando il motivo della visita ed il settore lavorativo, il numero di dipendenti italiani e stranieri, specificare che le competenze tecniche, vitto ed alloggio del cliente sono a carico della società italiana, inoltre che lo stipendio del cliente è a carico della ditta italiana, ditta da contattare in India ed il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita) con timbro, firma leggibile e carica occupata (di chi firma)

Specificare il fatturato medio della ditta dell’anno precedente

– Contratto in originale tra la ditta italiana e la ditta indiana con il timbro di un notaio in India.

– Copia dell’Iscrizione alla Camera di Commercio della ditta indiana “Certificate of Incorporation”

– Copia del Diploma (in inglese) o Laurea (in inglese)

– Copia del Curriculum Vitae

– Copia del Contratto di Lavoro del cliente presso la Ditta italiana (con salario non inferiore ai 25,000 dollari annuali)

– 1 modulo (compilarlo ONLINE in tutte le parti, importante il n. di cellulare, n. di entrate “MULTIPLE”, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”
VISTO PER AFFARI SCRIVERE “MULTIPLE” in “N. of Entries”e “1 YEAR” in “Period of Visa”

– 2 foto in originale ed uguali FORMATO 5X5 (su sfondo bianco) SCANSIONARE ON-LINE SUL MODULO
– Passaporto FIRMATO in originale valido 6 mesi (2 pagine libere adiacenti) + fotocopia del passaporto

Per l’India se il passaporto è stato rilasciato da meno di 2 ANNI, occorre anche il vecchio passaporto (insieme al nuovo) se invece il passaporto è stato ritirato dalla questura occorre una dichiarazione su carta bianca in INGLESE scrivendo: Io sottoscritto…………dichiaro che questo è il mio 2° passaporto, il 1° passaporto lo ha ritirato la questura, sono stato in India il……….(mese ed anno)

– Diritto consolare: € 127,00
– Tempo di rilascio: 6/7 giorni circa

(Validità del visto a discrezione del console)

 

VISTO PER TURISMO:

– 1 modulo (compilarlo ONLINE, specificare il n. di cellulare, n. di entrate ” MULTIPLE “, inoltre alla lettera G inserire Designation/Rank). La FIRMA sia nel rettangolo apposito sotto lo spazio riservato alla foto tessera (senza uscire dai margini) dove è scritto “Signature”e sia al 2° foglio dove è scritto “Signature”
VISTO PER TURISMO SCRIVERE ” MULTIPLE ” in “N. of Entries”e “6 MONTHS” in “Period of Visa”

– 2 foto in originale ed uguali FORMATO 5X5 (su sfondo bianco)

– fotocopia carta d’identità

– stampa dei voli

– Passapporto FIRMATO in orginale valido 6 mesi (2 pagine libere adiacenti)

– fotocopia del passaporto

– dichiarazione in inglese per passaporto

– dichiarazione in inglese con itinerario del viaggio

Diritto consolare: € 53,00
Tempo di rilascio: 6 giorni circa