CONSOLATO LIBIA

Via Nomentana, 365 – 00162 Roma

VISTO PER TURISMO:

Per il momento i visti turistici sono sospesi.

VISTO PER AFFARI:

– passaporto valido 6 mesi con 2 pagine libere
– 1 modulo compilato
– 2 foto
– lettera della ditta italiana
– lettera della ditta libica con n. di autorizzazione (oppure scrivere il n. di autorizzazione)

Diritto consolare:  €    60,00  (permanenza   30 giorni)
Diritto consolare:  €  120,00  (permanenza   90 giorni)
Diritto consolare:  €  150,00  (permanenza 180 giorni)

Tempo di rilascio: 3/4 giorni

LEGALIZZAZIONE DOCUMENTI

I documenti commerciali devono essere legalizzati anticipatamente dalla Camera di Commercio territorialmente competente con il timbro ex- UPICA (tranne la dichiarazione anti-israeliana) e dalla Camera di commercio Italo-Libica, i documenti rilasciati dal tribunale devono essere legalizzati dalla Procura e tutti gli altri documenti dalla Prefettura territorialmente competente . 

Accertarsi, nel caso i documenti siano composti da più pagine che siano apposti i timbri di congiunzione tra le pagine a cura dell’Autorità che ha emesso l’atto. 

Occorre presentare i documenti originali +3 fotocopie (x ogni documento) 

Per la legalizzazione il set deve essere composto dai seguenti documenti: Certificato d’origine, Fattura e Dichiarazione Anti-Israeliana su carta intestata della società . 

Diritti di Camera di Commercio Italo-Libica: Euro 24,00 per originale e 12,00 per copia 

Tempo di rilascio: 1-2 giorni 

Tariffa consolare: 40,00 € per originale e 24€ per la copia 

 

All’importo va aggiunto 1 x 1000 della fattura + il costo del bonifico per il pagamento (Unicredit, si puo pagare online) 

 

Tempo di rilascio: max 7 giorni lavorativi (Consolato Libia)